Prenota subito la tua vacanza in Abruzzo. Richiedici un preventivo!
Chiama ora
Italiano English

Attività dedicate ai bambini

Attività dedicate ai bambini

Visite guidate all’Area Marina Protetta Torre di Cerrano

Il Cerrano Adventure Park è un parco acrobatico in altezza realizzato nella maestosa pineta di Parco Filiani. Si potranno affrontare giochi sospesi tra gli alberi, percorrendo passerelle, pendoli, ponti tibetani e lanciandosi su zip line mozzafiato, il tutto in totale sicurezza, con l’attrezzatura adeguata e l’assistenza di personale qualificato.  Nella splendida cornice di un Parco Filiani totalmente riqualificato, troverete sei percorsi, da quelli a misura di bimbo sino a quelli più duri per i veri appassionati, realizzati nel totale rispetto della flora del parco. Per i più piccoli, con un’altezza di almeno 80 cm, vi è a disposizione il percorso “Bimbi”. A salire, con un’altezza di almeno 110 cm, i percorsi “Gnomi 1” e “Gnomi 2”, il percorso “Verde” per coloro con un’altezza di almeno 130 cm, e il percorso “Blu”, per il quale si dovrà avere un’altezza di almeno 140 cm. Ultimo percorso quello “Rosso”, il più impegnativo, con il quale ci si potranno confrontare coloro con un’altezza di almeno 150 cm. Il costo del biglietto di ingresso varierà in base al numero di percorsi con i quali ci si vorrà cimentare, e sarà valido per due ore.

https://www.facebook.com/cerranopark/

Visite guidate nella Riserva Naturale dei Calanchi di Atri

L’Area Marina Protetta Torre del Cerrano organizza molte diverse attività per bambini di diverse fasce di età: ad esempio laboratori di archeologia, di botanica, di biologia marina e molto altro ancora che troverete nel programma dettagliato

LABORATORIO DI ARCHEOLOGIA su prenotazione obbligatoria; rivolto ai bambini dai 6 ai 12 anni: un tuffo nel passato ripercorrendo le vicissitudini dell’antico fortilizio, sulle tracce dell’antico porto sommerso le attività proposte sono molteplici e riguardano: la simulazione di scavo, la ricostruzione di reperti e la costruzione della stratigrafia.

LABORATORIO ‘GIOCANDO SI IMPARA’, rivolto a bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni. Una lezione teorica e pratica di biologia marina, che si effettua nella terrazza del fortilizio, per imparare anche a rispettare la spiaggia, il mare e i suoi abitanti.

LABORATORIO DI BOTANICA per bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni. Prevede: la passeggiata nel giardino mediterraneo, il riconoscimento delle principali specie, la costruzione di pressa per fiori e anche l’attività al microscopio.

Programma Educazione Ambientale.pdf

Visite guidate nella Riserva Naturale dei Calanchi di Atri

Alla scoperta del cavallo

Rivolto a bambini e ragazzi  dai 4 ai 15 anni, vengono proposte attività a scelta dalle 2 alle 6 ore: contatto con il cavallo, dalla carota alla striglia, in un mare di coccole; Laboratori  creativi, in base a logiche di manualità e promuovendo la cultura del riciclo; Giochi cavallereschi, attività in movimento che si svolge nei campi in sabbia.

Programma Educazione Ambientale.pdf

Escursioni in canoa e kayak

Un’escursione in canoa sul Tirino, che parte dalla località San Martino, nel comune di Capestrano (AQ); è possibile risalire il fiume in prossimità delle sorgenti di Capo d’Acqua, dove viene offerta l’opportunità di fare un bel bagno nelle fredde acque di questo splendido fiume. Durante l’escursione gli ospiti avranno la fortuna di conoscere il patrimonio culturale, monumentale, paesaggistico e naturalistico della Valle del Tirino, territorio nel quale è stata rinvenuta la statua del Guerriero di Capestrano, e riceveranno tante preziose informazioni dagli accompagnatori.

Un’escursione dove è davvero possibile conoscere gli autentici saperi e sapori di questo favoloso corso d’acqua, ricadente nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, rinfrescarsi la bocca con le sue gelide e limpide acque, deliziare il palato con il gusto della sedanina d’acqua: pianta autoctona totalmente immersa nell’acqua che viene fatta assaggiare agli ospiti dopo essere stata direttamente raccolta dai nostri accompagnatori.

Lunghezza percorso: circa 5 Km

Grado di difficoltà: Facile (consigliato per le famiglie)

Durata: circa 2,30 ore. SOLO SU PRENOTAZIONE

Programma Educazione Ambientale.pdf

Centro visita del Lupo

In Italia, agli inizi degli anni ’80, il lupo (Canis lupus) era in forte pericolo di estinzione e su tutto il territorio nazionale si stimavano poco più di 100 esemplari. Da questa situazione drammatica nacque il progetto banca genetica del lupo che aveva come obiettivo principale quello di assicurare il mantenimento di un gruppo di individui per poter essere rilasciato in caso di crolli inattesi della popolazione selvatica.

Nel corso degli anni, grazie all’incremento numerico delle popolazioni selvatiche di lupo, sono mutati gli obiettivi specifici di queste aree. Attualmente, la loro funzione è quella di curare e ospitare momentaneamente gli animali rinvenuti feriti in natura, condurre ricerche scientifiche, creare “cultura” nella convinzione che la conoscenza del lupo, oltre alle emozioni che ne derivano, è di fatto uno dei modi migliori per contribuire alla conservazione della specie. Tali motivazioni hanno indotto oggi il Corpo Forestale dello Stato al mantenimento delle aree faunistiche del lupo ed alla creazione di un Centro Visita del Lupo.

Dal 1 Aprile al 30 Giugno il centro resterà aperto la domenica ed i giorni festivi; dal 1 luglio al 15 settembre il centro resterà aperto tutti i giorni.

La visita ha una durata di 2,30 ore, comprende:

Il Museo del Centro Visita del Lupo costituito da tre sale che ospitano una mostra didattica sulla biologia e l’ecologia del lupo ed il suo difficile rapporto con l’uomo ed una sala dove è possibile ascoltare gli ululati degli animali

Il Percorso didattico “Dalle Prede ai Predatori”. Lungo tale percorso sarà possibile osservare: – Gli ungulati (cervi, daini, cinghiali, mufloni, caprioli…..) – I rapaci (aquila reale, gufi reali, gheppi, poiane….) – I lupi. Il tragitto è adatto anche ai più piccini: l’area dei lupi è raggiungibile attraverso un semplice percorso a piedi di circa 15 – 20 minuti.

Per tutte queste attività si consiglia di chiamare almeno un paio di giorni prima, per questioni logistiche e per maggiori informazioni.

Sede operativa: Via Antonio Gramsci presso Centro Visite Fiume Tirino. 65022 – BUSSI SUL TIRINO (PE)

Tel: 085 9808009 – Fax: 085 9090305 – email: info@ilbosso.com

Numero di prenotazione unico per tutte le attività:  +39 0859808009